mercoledì, giugno 25, 2014

Dante, Inferno c. I

Home | → c. II | Link 1,
1          Nel mezzo del cammin di nostra vita
mi ritrovai per una selva oscura,
ché la diritta via era smarrita.

3          Ahi quanto a dir qual era è cosa dura
esta selva selvaggia e aspra e forte
che nel pensier rinova la paura!

6          Tant'è amara che poco è più morte;
ma per trattar del ben ch'i' vi trovai,
dirò de l'altre cose ch'i' v'ho scorte.

9          Io non so ben ridir com'i' v'intrai,
tant'era pien di sonno a quel punto
che la verace via abbandonai.

12          Ma poi ch'i' fui al piè d'un colle giunto,
là dove terminava quella valle
che m'avea di paura il cor compunto,

15          guardai in alto, e vidi le sue spalle
vestite già de' raggi del pianeta
che mena dritto altrui per ogne calle.

18          Allor fu la paura un poco queta,
che nel lago del cor m'era durata
la notte ch'i' passai con tanta pieta.

21          E come quei che con lena affannata,
uscito fuor del pelago a la riva,
si volge a l'acqua perigliosa e guata,

24          così l'animo mio, ch'ancor fuggiva,
si volse a retro a rimirar lo passo
che non lasciò già mai persona viva.

27          Poi ch'èi posato un poco il corpo lasso,
ripresi via per la piaggia diserta,
sì che 'l piè fermo sempre era 'l più basso.

30          Ed ecco, quasi al cominciar de l'erta,
una lonza leggera e presta molto,
che di pel macolato era coverta;

33          e non mi si partia d'inanzi al volto,
anzi 'mpediva tanto il mio cammino,
ch'i' fui per ritornar più volte vòlto.

36          Temp'era dal principio del mattino,
e 'l sol montava 'n sù con quelle stelle
ch'eran con lui quando l'amor divino

39          mosse di prima quelle cose belle;
sì ch'a bene sperar m'era cagione
di quella fiera a la gaetta pelle

42          l'ora del tempo e la dolce stagione;
ma non sì che paura non mi desse
la vista che m'apparve d'un leone.

45          Questi parea che contra me venisse
con la test'alta e con rabbiosa fame,
sì che parea che l'aere ne tremesse.

48          Ed una lupa, che di tutte brame
sembiava carca ne la sua magrezza,
e molte genti fé già viver grame,

51          questa mi porse tanto di gravezza
con la paura ch'uscia di sua vista,
ch'io perdei la speranza de l'altezza.

54          E qual è quei che volontieri acquista,
e giugne 'l tempo che perder lo face,
che 'n tutti suoi pensier piange e s'attrista;

57          tal mi fece la bestia sanza pace,
che, venendomi 'ncontro, a poco a poco
mi ripigneva là dove 'l sol tace.

60          Mentre ch'i' rovinava in basso loco,
dinanzi a li occhi mi si fu offerto
chi per lungo silenzio parea fioco.

63          Quando vidi costui nel gran diserto,
"Miserere di me", gridai a lui,
"qual che tu sii, od ombra od omo certo!".

66          Rispuosemi: "Non omo, omo già fui,
e li parenti miei furon lombardi,
mantoani per patrïa ambedui.

69          Nacqui sub Iulio, ancor che fosse tardi,
e vissi a Roma sotto 'l buono Augusto
nel tempo de li dèi falsi e bugiardi.

72          Poeta fui, e cantai di quel giusto
figliuol d'Anchise che venne di Troia,
poi che 'l superbo Ilïón fu combusto.

75          Ma tu perché ritorni a tanta noia?
perché non sali il dilettoso monte
ch'è principio e cagion di tutta gioia?".

78          "Or se' tu quel Virgilio e quella fonte
che spandi di parlar sì largo fiume?",
rispuos'io lui con vergognosa fronte.

81          "O de li altri poeti onore e lume,
vagliami 'l lungo studio e 'l grande amore
che m'ha fatto cercar lo tuo volume.

84         Tu se' lo mio maestro e 'l mio autore,
tu se' solo colui da cu' io tolsi
lo bello stilo che m'ha fatto onore.

87          Vedi la bestia per cu' io mi volsi;
aiutami da lei, famoso saggio,
ch'ella mi fa tremar le vene e i polsi".

90          "A te convien tenere altro vïaggio",
rispuose, poi che lagrimar mi vide,
"se vuo' campar d'esto loco selvaggio;

93          ché questa bestia, per la qual tu gride,
non lascia altrui passar per la sua via,
ma tanto lo 'mpedisce che l'uccide;

96          e ha natura sì malvagia e ria,
che mai non empie la bramosa voglia,
e dopo 'l pasto ha più fame che pria.

99          Molti son li animali a cui s'ammoglia,
e più saranno ancora, infin che 'l veltro
verrà, che la farà morir con doglia.

102          Questi non ciberà terra né peltro,
ma sapïenza, amore e virtute,
e sua nazion sarà tra feltro e feltro.

105          Di quella umile Italia fia salute
per cui morì la vergine Cammilla,
Eurialo e Turno e Niso di ferute.

108          Questi la caccerà per ogne villa,
fin che l'avrà rimessa ne lo 'nferno,
là onde 'nvidia prima dipartilla.

111          Ond'io per lo tuo me' penso e discerno
che tu mi segui, e io sarò tua guida,
e trarrotti di qui per loco etterno;

114          ove udirai le disperate strida,
vedrai li antichi spiriti dolenti,
ch'a la seconda morte ciascun grida;

117          e vederai color che son contenti
nel foco, perché speran di venire
quando che sia a le beate genti.

120          A le quai poi se tu vorrai salire,
anima fia a ciò più di me degna:
con lei ti lascerò nel mio partire;

123          ché quello imperador che là sù regna,
perch'i' fu' ribellante a la sua legge,
non vuol che 'n sua città per me si vegna.

126          In tutte parti impera e quivi regge;
quivi è la sua città e l'alto seggio:
oh felice colui cu' ivi elegge!".

129          E io a lui: "Poeta, io ti richeggio
per quello Dio che tu non conoscesti,
acciò ch'io fugga questo male e peggio,

132          che tu mi meni là dov'or dicesti,
sì ch'io veggia la porta di san Pietro
e color cui tu fai cotanto mesti".

           Allor si mosse, e io li tenni dietro.

sabato, settembre 15, 2012

Q.G.-II Cap. 45°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum: Register derjenigen Buucher, welche von einigen zur Christlichen Religion bekehrten Juden geschrieben worden, und in diesem Werck angezogen werden = Elenco dei libri scritti da allcuni ebrei convertiti alla religione cristiana che vengono citati in quest’opera.


Q.G.-II Cap. 44°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Giudaismo svelato: Register der Teutsch-Hebreischer Bücher, welche in diesem Werck angezogen werden = Elenco dei libri ebraico-tedeschi che vengono citati in quest’opera.


Q.G.-II Cap. 43°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Giudaismo svelato: Register der Hebreischen Bücher, welche in dem ersten und zweiten Theil dieses Wercks angezogen werden = Elenco dei libri ebraici che vengono citati nella Prima e Seconda parte di quest’opera.


Q.G.-II Cap. 42°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. XVIII: Warum so wenig Juden sich bekennen, und wie der Sache zu helffen = Perché si convertano così pochi ebrei e come favorire la cosa (pp. 980-1030).


Q.G.-II Cap. 41°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. XVII: Was die Juden von dem Jüngsten Gericht lehren = Che cosa gli ebrei insegnino sul giudizio universale (pp. 950-979).


Q.G.-II Cap. 40°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. XVI: Was die Juden von der Aufferstehung der Todten lehren = Che cosa gli ebrei insegnino sulla resurrezione dei morti (pp. 890-950).


Q.G.-II Cap. 39°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. XV: Wie lange der Messias regieren, und was weiter geschehen werde = Per quanto tempo il Messia governerà e cosa accadrà dopo (pp. 809-889).


Q.G.-II Cap. 38°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. XIV: Was sich zur Messia zugetragen werde = Che cosa accadrà al tempo del Messia (pp. 732-808).


Q.G.-II Cap. 37°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. XIII: Von dem Messia = Del Messia (pp. 647-731).


Q.G.-II Cap. 36°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. XII: Von der Christen und Juden Speiss und Tranck = Dei cibi e delle bevande dei cristiani e degli ebrei (pp. 614-646).


Q.G.-II Cap. 35°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. XI: Von der Juden Betrug, Stehlen, Behalten des Gefunden, und Wucher = Dell’inganno, del furto, dell‘appropriazione dell’oggetto trovato e dell’usura degli ebrei (pp. 574-613). .


Q.G.-II Cap. 34°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. X: Von den Ländern, da die Juden ihre eigene Herrschaft haben sollen (pp. 515-573). .


Q.G.-II Cap. 33°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. IX: Vom Verhalten der Juden gegen die Christliche Obrigkeiten, und ihrem Eid = Dell’atteggiamento degli ebrei verso le autorità cristiane e del loro giuramento (pp. 469-515).


Q.G.-II Cap. 32°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. VIII: Was die Juden von Teuffeln lehren = Che cosa gli ebrei insegnino sul diavolo (pp. 408-468) .


Q.G.-II Cap. 31°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. VII: Was die Juden von den guten Engeln leheren = Che cosa gli ebrei insegnino sugli angeli buoni (pp. 370-407) .


Q.G.-II Cap. 30°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. VI: Was die Juden von der Hölle lehren = Che cosa gli ebrei insegnino dell’Inferno (pp. 322-369)..


Q.G.-II Cap. 29°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. V: Was die Juden von dem Paradies schreiben und lehren = Che cosa gli ebrei scrivano ed insegnino del Paradiso (pp. 295-322). .


Q.G.-II Cap. 28°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. IV: Von der Juden Lehr, dass alle Christen verdammt, sie aber alle seelig werden sollen = Della dottrina ebraica che tutti i cristiani debbano essere dannati, gli ebrei invece debbano diventare tutti spirituali (pp. 234-295).


Q.G.-II Cap. 27°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. III: Werden drey Fragen erörtet. 3. Ob man sich den Jüdischen Medicis sicherlich vertrauen könne? = Vengono discusse tre questioni, 1° Se ci si possa fidare tranquillamente dei medici ebrei (189-234).


Q.G.-II Cap. 26°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. III: Werden drey Fragen erörtet. 2. Ob die Rabbinische Gesetze es zulassen, einen Christen ums Leben zu bringen. = Vengono discusse tre questioni, 2° Se le leggi rabbiniche consentano di togliere la vita a un cristiano (189-234).


Q.G.-II Cap. 25°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. III: Werden drey Fragen erörtet. 1. Ob den Juden erlaubt seye, einen Christen zum Todt zuerretten = Vengono discusse tre questioni, 1° Se agli ebrei sia permesso salvare dalla morte un cristiano (189-234).


Q.G.-II Cap. 24°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. II: Wie die Juden die Christen fluchten und ihnen Böses wünschen = Come gli ebrei maledicano i cristiani e augurino loro il male (pp. 90-189).


Q.G.-II Cap. 23°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 2ª Cap. I: Was die Juden von der Christen, anderer Völcker, und ihren eigenen Seelen lehren = Che cosa gli ebrei insegnino sulle anime dei cristiani, degli altri popoli e sulle loro proprie (pp. 1-90).


Q.G.-II Cap. 22°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª: Errata Partis Primae (p. 1017).


Q.G.-II Cap. 21°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª : Register über den Inhalt des I. Theils des entdeckten Judenthums (pp. 897-1016).


Q.G.-II Cap. 20°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. XIX: Was di Juden von Sammael, als dem Engel des Todes, und den Toden lehren = Che cosa gli ebrei insegnino su Sammael quale angelo della morte e sulla morte (pp. 854-896).


Q.G.-II Cap. 19°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. XVIII: Wie viel Völcker in der Welt seyn, und wer sie regiere = Quanti popoli ci siano al mondo e chi li governi (pp. 803-854).


Q.G.-II Cap. 18°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. XVII: Wie die Juden die gantze Christenheit zu nennen pflegen = Come gli ebrei sogliano chiamare l’intera cristianità (pp. 728-803).


Q.G.-II Cap. 17°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. XVI: Wie die Christen von den Juden genennet werden = Come i cristiani siano chiamati dagli ebrei (pp. 631-728).


giovedì, settembre 13, 2012

Q.G.-II Cap. 12°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. X: Wie die Juden die Christliche Religion und deren Geistliche nennen = Come gli ebrei chiamino le chiese cristiane e ciò che vi è dentro (pp. 494-506).


Q.G.-II Cap. 11°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. IX: Von der Juden verkehrten Auslegungen der H. Schrift = Delle false interpretazioni giudaiche della Sacra Scrittura (pp. 453-493).


Q.G.-II Cap. 10°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. VIII: Von der Juden Talmud = Del Talmud giudaico (pp. 293-453).


Q.G.-II Cap. 9°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. ײַײַ:


Q.G.-II Cap. 9°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. VII: Wie di Juden das Neue Testament , die Evangelisten und Aposteln verachten = Come gli ebrei disprezzino il Nuovo Testamento, gli Evangelisti e gli Apostoli (pp. 270-293).


Q.G.-II Cap. 8°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap.VI: Was die Juden von dem Heil. Geist melden = Che cosa dicano gli ebrei dello Spirito Santo (pp. 264-269).


Q.G.-II Cap. 7°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. VII: Ob im Talmud unseres Heylandes Meldung geschehe? = Se nel Talmud sia fatta menzione del nostro Redentore? (pp. 228-264).


Q.G.-II Cap. 6°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. IV: Was sich mit Christo nach seinem Todt zugetragen haben soll = Che cosa sarebbe accaduto al Cristo dopo la sua morte (pp. 189-227).


Q.G.-II Cap. 5°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. III: Was Christus gethan habe und warum er getödtet worden seyn soll = Che cosa il Cristo avrebbe fatto e perché sarebbe stato ucciso (pp. 148-188).


Q.G.-II Cap. 3°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. II: Von den schählich Nahmen, welche die Juden Christo geben = Dei nomi ignominosi che gli ebrei danno al Cristo (pp. 61-148).


Q.G.-II Cap. 2°: J. A. Eisenmenger: Entdecktes Judenthum - Parte 1ª Cap. I: Von der Juden ungeziemenden Lehr von Gott dem Vater = Della sconveniente dottrina giudaica su Dio Padre (pp. 1-61)

Sommario - Prec. / Succ.
Il progetto editoriale cui ci accingiamo è molto probabilmente destinato a rimanere incompiuto per la vastità dell’impresa. Esso rientra nel piano di studio già enunciato nell’editing dell’opera di Giulio Morosini, apparsa in Roma nel 1683. Sia il testo di Morosini che il presente di Eisenmenger rientrano nella “Questione giudaica”, come da noi definita. Entrambi sono disponibili in rete nell’originale digitalizzato e pertanto non si spiegherebbe un notevole dispendio di lavoro per un diverso editing. Ma intanto noi stesso riusciamo ciò facendo ad avere una migliore intelligenza del testo. E certamente sarà maggiore la fruibilità dell’opera trascrivendo il testo tedesco dal gotico settecentesco ai moderni caratteri latini, accompagnato da una traduzione italiana o in altre lingue, ponendo i testi a fronte. Sul “Giudaismo svelato” esiste in lingua italiana un lavoro introduttivo ed antologico, coordinato da Gian Pio Mattogno, al quale attingeremo largamente. L’opera di Johann Andrea Eisenmenger usciva a Francoforte nel 1700, ma fu subito sequestrata al suo apparire. Solo dopo molti anni il testo è divenuto accessibile alla pubblica conoscenza. Valgono in quanto compatibili gli stessi criteri che vengono seguiti per l’opera di Morosini e fra le due verranno stabiliti tutti i raffronti che verranno individuati, essendo distanti le due opere l’una dall’altra da soli 17 anni.

* * *

mercoledì, settembre 12, 2012

Q.G.-I Cap. 123°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera Z.


Q.G.-I Cap. 122°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera V.


Q.G.-I Cap. 121°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera T.


Q.G.-I Cap. 120°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera S.


Q.G.-I Cap. 119°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera R.


Q.G.-I Cap. 118°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera P.


Q.G.-I Cap. 117°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera O.


Q.G.-I Cap. 116°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera N.


Q.G.-I Cap. 115°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera M.


Q.G.-I Cap. 114°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera L.


Q.G.-I Cap. 113°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera K.


Q.G.-I Cap. 112°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera I.


Q.G.-I Cap. 111°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera H.


Q.G.-I Cap. 110°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera G.


Q.G.-I Cap. 109°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera E.


Q.G.-I Cap. 108°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera D.


Q.G.-I Cap. 107°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera C.


Q.G.-I Cap. 106°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera B.


Q.G.-I Cap. 105°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice degli Autori e dei libri qui citati. - Lettera A.


Q.G.-I Cap. 104°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice dei luoghi della Sacra Scrittura.


Q.G.-I Cap. 103°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera Z.


Q.G.-I Cap. 102°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera V.


Q.G.-I Cap. 101°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera T.


Q.G.-I Cap. 100°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera S.


Q.G.-I Cap. 99°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera R.


Q.G.-I Cap. 98°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera Q.


Q.G.-I Cap. 97°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera P.


Q.G.-I Cap. 96°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera O.


Q.G.-I Cap. 95°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera N.


Q.G.-I Cap. 94°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera M.


Q.G.-I Cap. 93°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera L.


Q.G.-I Cap. 92°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera K.


Q.G.-I Cap. 91°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera I.


Q.G.-I Cap. 90°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera H.


Q.G.-I Cap. 89°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera G.


Q.G.-I Cap. 88°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera F.


Q.G.-I Cap. 87°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera E.


Q.G.-I Cap. 86°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera D.


Q.G.-I Cap. 85°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera C.


Q.G.-I Cap. 84°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera B.


Q.G.-I Cap. 83°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Indice delle materie che si contengono in tutte le tre Parti della “Via della Fede”, e nelle “Correttioni, e Aggiunte”. S’avverta che le pagine 627 fino a 636 si citano coll’aggiunta 1 o 2 per esser replicate. - Lettera A.


Q.G.-I Cap. 82°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Correttioni et aggiunte. Si citano le facciate del libro, e nella facciata la linea significandola per il suo principio: le pagine poi 627 fino a 636, con 1 o 2 per esser replicate.


Q.G.-I Cap. 81°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. XIX: Conchiusione dell’Opera. Si pondera la parola Amen, con i suoi misteri.


Q.G.-I Cap. 80°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. XVIII: Sopra il Decimo e ultimo Precetto del Decalogo “Non desiderare la roba né la donna d’altri”, e come sia trasgredito dagli Ebrei.


Q.G.-I Cap. 79°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. XVII: Sopra il precetto Nono del Decalogo “Non far testimonio falso”, e della trasgressione degli Ebrei.


Q.G.-I Cap. 79°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. XVI: Del precetto della ... Scemità, cioè Cessazione, Ritirata, o Remissione, quando si rstituivano i crediti, e come sia osservato dagli Ebrei. Si parla ancora del contratto Perozbol da loro usato.


Q.G.-I Cap. 78°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. XV: Del precetto del non dar ad Usura contenuto nel medesimo Ottavo Precetto, e come si osservi dagli Ebrei.


Q.G.-I Cap. 77°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. XIV: Sopra il precetto VIII. del Decalogo Non Rubare, e di restituir la roba d’altri, trasgredito dagli Ebrei.


Q.G.-I Cap. 76°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. XIII: Sopra il Precetto Settimo del Decalogo Non Fornicare, né adulterare, trasgredito dagli Ebrei.


Q.G.-I Cap. 75°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. XII: Dell’odio, che portano gli Ebrei alli Christiani, e delle maledicenze, e altri effetti di quest’odio. E come in ciò ancora trasgrediscono il sesto Precetto del Decalogo.


Q.G.-I Cap. 74°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. XI: Sopra il Sesto Precetto del Decalogo Non ammazzare, trasgredito dagli Ebrei tra loro stessi.


Q.G.-I Cap. 73°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. X: Sopra il quinto Precetto di honorare il Padre, e la Madre; e vi si vede ancora la trasgressione degli Ebrei.


Q.G.-I Cap. 72°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. IX: Se il precetto del Sabbato sia naturale e morale, o pur cerimoniale? Si mostra ancora, che non si deve più osservar il Sabbato, ma bensì la Domenica.


Q.G.-I Cap. 71°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. VIII: Delle Misture o ... Ngherr'n, che dagli Ebrei si fanno per il giorno del Sabbato per far lecito il trasporto delle robe, de’ cibi, e delle persone. Si parla ancora di quelle Misture, che convengono ai giorni festivi: e delle trasgressioni, e superstizioni in questa cerimonia.


Q.G.-I Cap. 70°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. VII: Sopra il quarto Precetto del Decalogo di santificar il Sabbato, colle cerimonie che osservano gli Ebrei, tra le quali anche quella del Kidùsc; e de’ tre pasti. Delle 39. Opere servili, e dependenti che vi vietano; e delle proibite nell’osservanza delle altre Feste.


Q.G.-I Cap. 69°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. VI: Sopra il terzo Precetto del Decalogo di non giurar il Nome di Dio in vano; e come è trasgredito dagli Ebrei. Si parla principalmente de’ Voti compresi in questo terzo Precetto, e della assoluzione, ch’essi vi danno, delle superstizioni, e trasgressioni, che vi commettono; e finalmente delle Bestemmie proibite nel medesimo Precetto, e da essi autenticate.


Q.G.-I Cap. 68°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. V: Sopra il secondo Precetto del Decalogo di non far né adorar Immagini etc. Si mostra che non i Christiani, ma gli Ebrei più tosto sono Idolatri.


Q.G.-I Cap. 67°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. IV: Della Fede, che gli Ebrei danno ai sogni, contraria al primo Precetto del Decalogo, e le cerimonie che fanno con loro etc.


Q.G.-I Cap. 66°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 3ª Cap. III: Sopra il Precetto di non far magie, e superstizioni, contenuto nel Primo Precetto del Decalogo, e come sia osservato dagli Ebrei.


lunedì, settembre 10, 2012

Q.G.-I Cap. 62°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 2ª Cap. XLII-LXXII: mancanti nel testo a stampa.

Q.G.-I Cap. 61°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 2ª Cap. XLI: Del Giorno del ... Chipùr o dell’Espiazione, e perdonanza degli Ebrei alli dieci del mese settimo colle Orationi, e superstizioni, che vi fanno.

Q.G.-I Cap. 60°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 2ª Cap. XL: Delli dieci giorni di contritione nel mese di Tifrì. Della vigilia del giorno di Chiipùr, o dell’Espiazione, ch’in esso parimenti accade. Cerimonie, e superstizioni, che fanno in questo giorno della Vigilia.

Q.G.-I Cap. 59°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 2ª Cap. XXXIX: Del Digiuno, che gli Ebrei fanno alli tre del mese di Tifrì, e delle cerimonie d’esso.

Q.G.-I Cap. 58°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 2ª Cap. XXXVIII: Della Festa del Capo d’Anno, sie cerimonie, e del suono del Corno.

Q.G.-I Cap. 57°: Giulio Morosini - Via della Fede mostrata a’ gli Ebrei - Pt. 2ª Cap. XXXVII: Di ciò, che fanno gli Ebrei nel mese Sesto di Elùl, cioè delle Orationi, e Confessioni loro, e della vigilia del Capo d’anno.